CANONE UNICO PATRIMONIALE



Il canone Unico Patrimoniale sostituisce, dal 1° gennaio 2021, la tassa di occupazione di spazi e aree pubbliche e l'imposta comunale sulla pubblicità il diritto sulle pubbliche affissioni, il canone per l'installazione dei mezzi pubblicitari e il canone di concessione per l’occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile, destinati a mercati realizzati anche in strutture attrezzate.

Il nuovo canone è istituito ai sensi dell'art. 1 commi 816- 847 della L. 160/2019 ed è disciplinato, oltre che dalle norme di legge:

- dal regolamento per l’istituzione e la disciplina del canone unico patrimoniale

Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri del Consiglio Comunale n. 17 del 25.03.2021

Regolamento

- dalle tariffe Anno 2021

Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri del Consiglio Comunale n.18 del 25.03.2021

Tariffe

 

Contatti

Canone unico patrimoniale per OCCUPAZIONI SUOLO PUBBLICO, PUBBLICITA' E CANONE MERCATALE

Dott.ssa Federica Scipione

0771.778340

fscipione@comune.formia.lt.it

 

Affissioni

Antonio De Santis

0771.778415

adesantis@comune.formia.lt.it