Presentato alla Corte comunale il volume "Passione biancazzurra il Formia in C/2 (1990-1995)", dedicato agli anni del calcio tirrenico nel professionismo


29 Luglio 2023


Ieri alla Corte comunale del Palazzo Municipale si è tenuta la presentazione del volume "Passione biancazzurra il Formia in C/2 (1990-1995)”, un lavoro intenso e certosino realizzato dall'autore Davide Staiano con classifiche, commenti, marcatori, foto inedite e curiosità. Un pomeriggio emozionante, pieno di aneddoti, testimonianze dirette di chi ha vissuto quell'epopea calcistica segnata dalla presenza della società tirrenica nel mondo professionistico.

Durante l'evento, condotto da Renato Lombardi, sono saliti sul palco diversi ex calciatori (Davide Palladino e Roberto Cacciatore), gli assessori del Comune di Formia Giovanni Valerio (Turismo), Eleonora Zangrillo (Sport) e Fabio Papa (Cultura), che, dopo aver trasmesso i saluti del sindaco Gianluca Taddeo, hanno raccontato episodi legati a quell’epoca indimenticabile. Tanti momenti rievocati con dovizia di particolari e curiosità anche da altri intervenuti. La presentazione del libro è stata anche l'occasione per svelare i volti dei nuovi copresidenti Marco Carrano e Giovanni Amato del neonato Città di Formia Calcio (Eccellenza) e del nuovo allenatore, Vincenzo La Manna, bandiera proprio in quegli anni della Serie C.

"Sono stati cinque anni che ricorderemo a lungo nella storia e nella tradizione della nostra città - sottolinea l'autore del volume, Davide Staiano - perchè rappresentava il ritorno del Formia nel professionismo a livello nazionale. Ho cercato di mettere in ordine, anche grazie alla collaborazione di altre persone, foto e articoli di quel periodo. L'aspetto più importante condiviso con tutti gli appassionati, con i tifosi, con i simpatizzanti, è la finalità di carattere benefico: il ricavato è stato interamente devoluto alla Protezione Civile ‘Ver Sud pontino’ di Formia, un gesto semplice ma che vuole rappresentare il giusto riconoscimento per quanto l’organizzazione di volontariato fa quotidianamente al servizio della collettività".

Tra i ricordi più toccanti sicuramente si è rivissuta la giornata del 13 maggio 1990 quando il Formia con in panchina, il “baffo” Giancarlo Sibilia, dopo aver vinto l’ex campionato interregionale, si aggiudicò il fatidico spareggio promozione (1-0 al 91’ con la punizione mancina del fantasista numero 10 Gennaro Sarnelli) contro il Cynthia Genzano al vecchio stadio "Matusa", di Frosinone. Una giornata speciale seguita con trepidante entusiasmo in Ciociaria da tantissimi supporter biancazzurri. La realizzazione del volume, patrocinata dal Comune di Formia, è stata resa possibile anche grazie alla collaborazione organizzativa dell’associazione “Golfo Sport” e dall’Ats “Il Poliedro".

Area tematica: