Fenomeno di torbidità dell'acqua nel comune di Formia


20 Novembre 2018

IL SINDACO

VISTA la comunicazione prot. n. 3830 del 20 novembre 2018 della società Acqualatina Spa, pervenuta al protocollo comunale al n. 54237 del 20/11/2018, con la quale si comunica che, a causa delle forti piogge, si stanno verificando intensi fenomeni di torbidità presso le Sorgenti Mazzoccolo e Capodacqua;

ATTESO che nella suddetta nota la Società sconsiglia l'utilizzo dell'acqua sia per scopi igienici che per scopi alimentari;

RITENUTO di dover provvedere al riguardo;
VISTE le attribuzioni del Sindaco quale Autorità Sanitaria Locale ai sensi dell'art. 50,

comma 4, del D, Lgs. n., 267/2000 e smi (Testo Unico degli Enti Locali); RITENUTA la propria competenza in merito;

ORDINA

IL DIVIETO in tutto il territorio comunale, sino a nuova e diversa Ordinanza, dell'uso e consumo dell'acqua a scopo POTABILE, in particolare l'uso dell'acqua come bevanda e per la preparazione dei cibi.

Avverte inoltre che la società Acqualatina Spa sconsiglia l'utilizzo dell'acqua anche per scopi igienici.

INFORMA

che il presente atto sarà revocato non appena la Società Acqualatina Spa comunicherà il rientro nella norma della erogazione dell'acqua dalle Sorgenti Mazzoccolo e Capodacqua.

 

AllegatoDimensione
PDF icon Ordinanza n.2141.31 KB
Area tematica: