Il Bosco dei primi nati appuntamento domenica 1° dicembre


30 Novembre 2019


Un prezioso regalo dell’Amministrazione Comunale per i 280 bambini nati a Formia nell’ultimo anno. Domenica 1° dicembre presso la Via del Redentore a 2 km dal centro di Maranola si darà vita al “Bosco dei Primi Nati” 2019, saranno piantati non solo 280 alberi ma anche 1000 germogli di roverella. Lavoreranno insieme, cittadini, associazioni, volontari e guardia parco per combattere i cambiamenti climatici e per una Formia più verde. Sarà possibile raggiungere il luogo della piantumazione a piedi da Campo Vodice o con il servizio di navetta gratuito per un totale di 50 posti. Si consiglia di lasciare l’auto presso il parcheggio di Campo Vodice e di indossare scarpe e abbigliamento comodo. “È doveroso – sottolinea l’Assessore alle politiche ambientali l’ing. Orlando Giovannone – ringraziare tutti coloro che per questa “Festa dell’Albero” si sono messi in gioco e hanno dato il meglio per fare del bene alla nostra città formando, nella giornata del 21 e 22 novembre, tanti giovani studenti sui cambiamenti climatici e sull’importanza della piantumazione di nuovi alberi nella nostra città. Invito tutti a partecipare domani a questa iniziativa che non sarà l’ultima, perché come già più volte ribadito questo è solo l’inizio di un progetto che non prevede una fine ma ad esempio con l’iniziativa “Dona un albero alla tua città” continuerà nei prossimi mesi e ci auguriamo anni”

Area tematica: